Graffi

Graffi

come onde

si rincorrono sulla carta.

La materia disgregata si muove,

s’increspa sui miei sogni

forte delle illusioni che cedono il passo al concreto.

Graffi,

al confine tra luci e ombre

dialogano con la vita,

s’inseguono, lottano,

abbracciano la superficie che dimora in loro

come una gemma di preziosi ricordi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...