Giugno piove e si lavora a maglia

Ho aspettato quasi due mesi, dopo la seconda raccolta delle sciarpe, nonostante abbia portato avanti altri progetti, in attesa di decidere come proseguire. In questo periodo ci sono state persone, tra cui studenti di Terapeutica Artistica dell’Accademia di Brera, che conoscendo il progetto, mi hanno contattata per portarmi altre sciarpe. E’ un’energia bellissima quella dell’entusiasmo che si è creato. Così anche se siamo a giugno, ho voglia di lavorare a maglia, sento che altre persone stanno portando avanti le loro sciarpe e nella metafora dell’Abbraccio e del Dono esiste uno spazio d’incontro tra le persone al di là delle distanze.

IMGP7533 nr rid

Una delle tante sciarpe raccolte fino ad ora.

Fare a distanza per poi incontrarsi nella dimensione del Dono.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...